Cerca nel sito
Vermont Rutland
© Vermont Tourism Network
Vermont
Il Vermont confina a sud con il Massachusetts, ad est con il New Hampshire, ad ovest con New York, e a nord con provincia canadese del Quebec. Il territorio può essere suddiviso in cinque regioni fisiche: la sezione nordorientale delle White Mountains, una zona collinare con alcuni rilievi isolati, chiamati monadnocks; la sezione orientale dell'Altopiano del New England, prevalentemente collinare, formata da complessi di rocce metamorfiche e da rilievi granitici, quali i monti Ascutney e Spruce; la regione delle Green Mountains, nel Vermont centrale, composta da un complesso sistema montuoso che si snoda in direzione nord-sud; la regione della Champlain Valley, a nord-ovest, un'area caratterizzata da rocce sedimentarie, soprattutto arenaria e calcare, e dalla presenza di picchi isolati, come il monte Snake; e la regione dei monti Taconic, a sud-ovest, dove si trova la vetta più elevata (il monte Equinox). I suoi principali fiumi sono il Connecticut, l'Hudson, il Winooski, il Lamoille e l'Otter Creek (il più lungo del Vermont). I laghi più vasti sono il Champlain, che si estende anche nello stato di New York e nella provincia canadese del Québec, il George, il Memphremagog, e il Bomoseen.
Articoli correlati:
  • Peccati di gola a Montpelier

    Peccati di gola a Montpelier

    Luoghi da vip. Sandra Bullock apre le porte della sua pasticceria a Montpelier in Vermont. Un'occasione in più per scoprire la città americana a tu per tu con macaroon e star di Hollywood.


Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100