Cerca nel sito
Venezia gondole in laguna
Courtesy of © Dan Briški/Shutterstock
VENEZIA
Come arrivare:
In aereo: Venezia è raggiungibile in aereo grazie alla vicinanza di due aeroporti: il Marco Polo di Tessera, situato a soli 12km da Venezia e facilmente raggiungibile mediante la linea Ferroviaria di Mestre sia via terra che via acqua; l'aeroporto Sant'Angelo di Treviso invece dista da Venezia circa 30 km ma è ben collegato via autostrada. In treno: Venezia è un importante snodo ferroviario per l'Italia nord-orientale in cui convergono le linee: Milano-Venezia che collega il capoluogo lagunare all'Italia nord-occidentale; Venezia-Trieste è invece il collegamento con la Slovenia e l'Europa orientale e balcanica. Venezia-Udine permette collegamenti con il Veneto settentrionale e l'Europa centrale e settentrionale. Lo smistamento dei treni avviene presso la stazione di Venezia Mestre, da dove la ferrovia prosegue verso il lungo ponte della libertà fino ad arrivare alla stazione di Venezia Santa Lucia, posta all'estremità occidentale del Canal Grande e luogo di scambio con i trasporti urbani lagunari. In auto: Se si arriva con la macchina si può prendere la A4 da Trieste e da Torino, la A27 da Belluno, la A13 da Bologna. A Venezia, i parcheggi sono situati a Piazzale Roma e al Tronchetto.
Come muoversi:
Il trasporto pubblico locale di Venezia è gestito dalla società ACTV che si occupa del trasporto nel Comune di Venezia, nell'entroterra e nella zona lagunare. Le sue strade, che qui si chiamano calli, sono percorribili esclusivamente dai pedoni: automobili, autobus e mezzi su due ruote infatti non arrivano nel centro storico della città e a Venezia ci si sposta solo a piedi o in barca.
Articoli correlati:


Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati