Cerca nel sito
 Val Gardena Dolomiti
Thinkstock
Val Gardena
Popolata sin dall’età primitiva, come dimostrano i reperti risalenti al 6000 a.C. che rappresentano i ritrovamenti preistorici più antichi di tutta la zona dolomitica, la Val Gardena divenne dominio dei Romani intorno al 15 a.C. E’ a quest’epoca che si fa risalire l’inizio della storia della popolazione ladina. Tra le invasioni barbariche e il Medioevo la Val Gardena risulta suddivisa nei feudi di Gufidaun, Kastelruth e Wolkenstein. Intorno all'anno 999 il conte Otto von Andechs consegna al vescovo Gotschalk di Freising, Principe Vescovo di Bressanone, il territorio boschivo della Val Gardena. I Signori di Wolkenstein, che nel periodo medioevale dominavano la valle, costruirono in diversi luoghi fortezze o residenze estive. Il valligiano più famoso è stato il multitalento Bera Luis, attore regista ed architetto, che attraverso i suoi film ha fatto conoscere a tutto il mondo la bellezza e la particolarità della sua patria nelle Dolomiti: al celebre personaggio nato ad Ortisei è dedicato il monumento “Luis Trenker” sull’omonima passeggiata vicino alla locomotiva.
Articoli correlati:


Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati