Cerca nel sito
Val d'Ossola
Wikimedia Commons
Val d'Ossola
Si deve a Tolomeo, nel II secolo, il primo accenno alla denominazione Ossola: infatti nomina una Oskela (o Oskella) Lepontí?n, Oscella dei Leponzi, in riferimento alle popolazioni di Leponzi che l’abitavano. La Val d’Ossola sorge sul versante sud delle Alpi, tra la Valsesia, in provincia di Vercelli, ed il Lago Maggiore, nell’estremità settentrionale del Piemonte e si protrae, quindi, verso la Svizzera. Sono sette le valli principali, precisamente Valle Anzasca, Valle Antrona, Val Bognanco, Val Divedro, Valle Antigorio, Valle Isorno, e Val Vigezzo, con un numero complessivo di abitanti che supera le 67 mila persone, residenti nei 38 comuni che la compongono. Tra le località turistiche più importanti ci sono Macugnaga, che si trova ai piedi dell'imponente parete est del Monte Rosa ed è una frequentata stazione sciistica, Crodo e Bognanco che sono noti per le loro acque minerali, Villadossola e Baceno che ospitano importanti edifici, monumenti e chiese e Domodossola considerata il centro principale della valle.
Articoli correlati:


Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati