Cerca nel sito
Scheda Turkmenistan
Courtesy of © Whc.unesco.org
Turkmenstan
Ambasciata Italiana:
Denezhnij Per. 5, 120002 Mosca (Russia). Tél. (00 7) 0937969691
Costo vita:
Il paese presenta dei prezzi molto economici, ad esempio per alloggiare si possono trovare sistemazioni per 20 dollari (vi sono anche sistemazioni lussuose oltre i 100 dollari), per mangiare di norma si possono spendere sui 10 dollari.
Documenti:
Per l'ingresso nel Paese è richiesto il visto d'ingresso e il passaporto in corso di validità. Il visto costa più o meno 40 euro per una settimana, 60 euro per un mese, 130 euro per tre mesi.Si possono acquistare nell'ambasciata, nel caso italiano in quella di Parigi. Gli stranieri devono farsi registrare entro tre giorni dall'arrivo, presso un ufficio del servizio di stato,precisando la loro identità ed il motivo del loro soggiorno.
Sanità:
Vi sono una serie di vaccinazioni di base da eseguire: difterite, tetano, poliomielite, febbre tifoide, epatite B. Le seguenti malattie infettive sono diffuse sul territorio: febbre tifoide, epatiti A e B, infezioni intestinali, tubercolosi, malattie sessualmente trasmissibili, e difterite. Si raccomanda di bere acqua minerale in bottiglia, di evitare alimenti crudi e rispettate le misure igieniche classiche come il lavarsi le mani prima di mangiare.Nel deserto si raccomanda attenzione a serpenti e scorpioni.In caso di problemi di salute, contattare l'ambasciata.
Sicurezza:
Il Turkmenistan, come la maggior parte dei paesi dell'Asia centrale, non presenta veri e propri pericoli. La criminalità e la delinquenza sono un fenomeno meno comune rispetto alle grandi città occidentali. In compenso,bisogna porre attenzione a non lasciare incustoditi o poco vigilati i bagagli.
Articoli correlati:


Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati