Cerca nel sito
Spagna
Spagna
Siti Unesco:
Alhambra, Generalife and Albayzín, Granada (1984, 1994) 20 Burgos Cathedral (1984) Historic Centre of Cordoba (1984, 1994) 21 Monastery and Site of the Escurial, Madrid (1984) Works of Antoni Gaudí (1984, 2005) 22 Cave of Altamira and Paleolithic Cave Art of Northern Spain (1985, 2008) Monuments of Oviedo and the Kingdom of the Asturias (1985, 1998) 23 Old Town of Ávila with its Extra-Muros Churches (1985, 2007) Old Town of Segovia and its Aqueduct (1985) Santiago de Compostela (Old Town) (1985) Garajonay National Park (1986) Historic City of Toledo (1986) Mudejar Architecture of Aragon (1986, 2001) 24 Old Town of Cáceres (1986) Cathedral, Alcázar and Archivo de Indias in Seville (1987) Old City of Salamanca (1988) Poblet Monastery (1991) Archaeological Ensemble of Mérida (1993) Route of Santiago de Compostela (1993) Royal Monastery of Santa María de Guadalupe (1993) Doñana National Park (1994, 2005) Historic Walled Town of Cuenca (1996) La Lonja de la Seda de Valencia (1996) Las Médulas (1997) Palau de la Música Catalana and Hospital de Sant Pau, Barcelona (1997) Pyrénées - Mont Perdu (1997, 1999) * San Millán Yuso and Suso Monasteries (1997) Rock Art of the Mediterranean Basin on the Iberian Peninsula (1998) University and Historic Precinct of Alcalá de Henares (1998) Ibiza, Biodiversity and Culture (1999) San Cristóbal de La Laguna (1999) Archaeological Ensemble of Tárraco (2000) Archaeological Site of Atapuerca (2000) Catalan Romanesque Churches of the Vall de Boí (2000) Palmeral of Elche (2000) Roman Walls of Lugo (2000) Aranjuez Cultural Landscape (2001) Renaissance Monumental Ensembles of Úbeda and Baeza (2003) Vizcaya Bridge (2006) Teide National Park (2007)
Cultura:
La Spagna è sicuramente uno dei Paesi europei più ricchi dal punto di vista culturale. Del periodo della dominazione romana sono conservati splendidi mosaici ma anche costruzione architettoniche, come l'acquedotto di Segovia. Con l'avvento dei saraceni e della cultura islamica si sviluppa poi lo stile moresco: di questo periodo è l'Alhambra, splendido gioiello di Granada. Nel XIX si colloca la figura di Antoni Gaudì, troppo geniale per essere rilegato dentro gli schemi di un unico stile: molte le tracce della sua attività, soprattutto a Barcellona. Un esempio sopra tutti: il capolavoro della Sagrada Familia, in stile neogotico. Ma un elemento fondamentale della cultura spagnola è anche la danza: da quelle tradizionali che si svolgevano a corte, passando per il bolero del XVIII secolo, fino al più moderno flamenco. Ambiente e Geografia: I confini della Spagna sono formati per l'88% dal mare e per il 12% da terra. Il Mare di Cantabria (Golfo di Biscaglia) si trova a nord, il Mar Mediterraneo e il Mare delle Baleari a sud e sud-est, il Portogallo e l'Oceano Atlantico a ovest e la Francia e Andorra a nord-est, lungo i Monti Pirenei. Al largo della penisola iberica ci sono diverse altre zone spagnole: le Isole Baleari nel Mar Mediterraneo, le Isole Canarie a sud-ovest, a circa 108 km a nord-ovest dell'Africa; ci sono inoltre altre cinque terre di sovranità spagnola sulla costa del Marocco: Ceuta, Melilla, Islas Chafarinas, Peñón de Alhucemas e Peñón de Vélez de la Gomera.
Articoli correlati:


Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100