Cerca nel sito
Slovenia
Slovenia
Merita spendere una parola per quanto riguarda l'aspetto eno-gastronomico del Paese, che molto risente di tutte le influenze delle popolazioni che hanno avuto dominio sulla regione. La genuinità dei cibi è il tratto caratteristico della Slovenia; nei moltissimi agriturismi (gostilna) presenti sul territorio si possono gustare in particolar modo secondi di selvaggina e piatti somiglianti a quelli della tradizione austro-ungarica e mitteleuropea. Sulla costa ottime le specialità di pesce, in particolare quelle a base di frutti di mare. All'interno del paese predominano le minestre e i brodi (ai funghi, all'orzo, ai crauti), i pasticci ripieni, la carne (maiale, vitello e agnello), la selvaggina, gli spezzatini, il gulasch, i funghi, molti piatti sono a base di cavoli, fagioli e patate. Tipici sono gli insaccati come i salami, il klobasa, e la krvavica, sanguinacci, riso e spezie, spesso abbinate ai crauti con lardo insaporito con spezie e pancetta affumicata. In tutto il paese sono diffusi gli Struklji, frittelle di formaggio, conosciuti in oltre 70 varianti, possono essere di pasta ripiena di carne, ricotta o verdure e conditi in svariati modi, sia salati che dolci. Tra i dolci famosa è la Gibanica, torta abbondantemente farcita a base di ricotta e noci. Famosi sono anche lo Zavitek (strudel), il Krof (Krapfen), e le paste al miele profumate di cannella. Famoso tra i vini bianchi è il Malvasia, che assume tratti organolettici piuttosto incisivi dal territorio carsico sul quale vengono coltivate le uve. Tra i rossi invece segnaliamo un vino, altrettanto intenso e corposo, di nome Terrano.
Articoli correlati:


Seguici su:
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati