Cerca nel sito
Lago di Cecita
Wikimedia Commons
Sila Grande
La posizione centrale del Parco Nazionale della Sila lo rende facilmente raggiungibile in automobile, sia che si provenga dall'area ionica percorrendo la S.S. 106, che tirrenica sulla S.S. 18. In entrambi i casi, con le sue uscite di Cosenza, Rogliano, Altilia Grimaldi e più a sud di Lamezia Terme, l'arteria autostradale A3 rappresenta l'asse viario primario. Le Ferrovie dello Stato offrono una diversificata gamma di scelte per raggiungere il Parco in treno. Le stazioni di Paola, Lamezia Terme, Catanzaro e Crotone risultano gli snodi principali dai quali successivamente ripartire per la Sila, con il trenino a scartamento ridotto delle Ferrovie della Calabria (Cosenza-Catanzaro e viceversa). Gli autobus di linea, privati o gestiti dalle Ferrovie della Calabria durante il periodo estivo, arrivano in Sila dal litorale ionico con quotidianità, ma anche da quello tirrenico. Se si sceglie l'aereo in poco meno di due ore da Milano e da Torino e ancor di meno da Roma e da Bologna, voli diretti possono raggiungere i due aeroporti più prossimi alla Sila, quello di Lamezia Terme sul versante tirrenico e quello di Crotone S.Anna sul versante ionico.
Articoli correlati:


Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati