Cerca nel sito
San Sebastian
Vedere all'aperto:
Da visitare sono il Monte Urgull e la Parte Vieja col Castello della Mola che chiude la Baia de la Concha ad est, punto ideale per cominciare la visita di San Sebastian. Scendendo si può apprezzare la parte storica della città con i principali palazzi e monumenti. La Città Nuova, che si sviluppo lungo il fiume Urumea, inizia dall'affascinante Plaza Gipuzkoa, dove è ubicato il Palazzo della Provincia. Man mano che ci si allontana dal centro di San Sebastian si incontrano El Peine del Viento, la Playa de Ondarreta e la Playa de la Concha, la più vasta dell'intera baia. Infine, una tappa obbligata è il Monte Igueldo, da risalire con la funicolare per poter ammirare il meraviglioso panorama sulla Concha.
Musei:
Tra i musei più importanti situati a San Sebastian ricordiamo il Museo Municipal de San Telmo, attualmente chiuso ed ubicato presso l'antico convento domenicano risalente al XVI secolo, dove sono custodite collezioni archeologiche e lapidarie, etnologiche basche nonché geologiche, così come le opere di diversi pittori italiani e spagnoli; da citare inoltre il Museo Historico Militar, situato sul Monte Urgull, all'interno del Castillo de la Mota, ed infine il Museo Naval del Palacio del Mar, fondato con l'intento di recuperare il patrimonio culturale marittimo basco.
Monumenti:
Tra le chiese più importanti di San Sebastian citiamo la Basilica di Santa Maria del Coro, originariamente costruita in stile romanico e successivamente riadattata allo stile barocco nel 1522 e la Chiesa di San Vicente, edificata nel XII secolo e ricostruita più tardi, nel 1489; al suo interno troviamo il retablo mayor del 1589, opera di Ambrosio de Bengoechea. Infine, citiamo la Catedral del Buen Pastor, della fine del XIX secolo.
Quartieri:
San Sebastian può essere agevolmente suddivisa in quattro aree: la Parte Vieja, El Muelle, la zona del Monte Urgull ed infine quella del Monte Igueldo.
Palazzi:
Tra gli edifici più importanti della città segnaliamo il Palacio de Miramar (Palacio Real), progettato dall'inglese Selden Wornun ed il cui stile risente dell'influsso stilistico della tradizione britannica; il Comune di San Sebastian, el Ayuntamiento, fu costruito in stile neoclassico nel tardo XIX secolo, dove dal 1887 fino al divieto di gioco d'azzardo del 1924 fu il Grand Casino, luogo che attraeva i nobili di tutta Europa. Dal 1947 è sede dei locali municipali. Infine, il Kursaal, edificio in vetro progettato dall'architetto Moneo, complesso consistente in un Palazzo dei Congressi ed Auditorium.
Articoli correlati:


Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati