Cerca nel sito
Scheda Saint John's
Courtesy of © Antigua-barbuda.com
Saint John's
Vedere all'aperto:
Tra le attrattive della città è molto rinomato il suo porto, dedicato all'ammiraglio Nelson. Qui sono ospitati molti yacht e barche lussuose.
Musei:
Il museo di Antigua e Barbuda, ospitato da un edificio in pietra del 1750, espone un'ampia collezione di manufatti Arawak, la popolazione nativa delle Antille.
Monumenti:
Tra i monumenti principali della città si può visitare la bellissima Cattedrale anglicana di Saint John, del 1681. Distrutta dal terremoto, è stata ricostruita nel 1843, con un struttura interna in abete rosso in grado di resistere alle calamità naturali e che dona un effetto particolare di chiesa nella chiesa. Grazie alle sue guglie, la chiesa rappresenta il punto più alto della città. All'interno si trovano alcune interessanti vecchie tombe ricoperte dal muschio, la maggior parte delle quali risale al XVIII secolo.
Quartieri:
L'attività turistica della città ruota attorno alla zona del porto (Heritage Quay), con le sue moderne strutture, fra cui un albergo, un casinò e decine di negozi duty-free, e Redcliffe Quay, antica sede del mercato degli schiavi ed attuale cittadella di capanne in legno e vecchi edifici in pietra restaurati che ora ospitano negozi, gallerie d'arte e ristoranti.
Palazzi:
Tra gli edifici più importanti oltre alla Old Court House (del 1747), attualmente sede del Museo di Antigua e Barbuda, sono da ricordare i resti di Fort James. Qui si possono ancora ammirare alcuni dei 36 cannoni d'origine e buona parte delle mura di cinta in buono stato.


Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100