Cerca nel sito
Recife in Brasile. Porto de Galinhas e Muro Alto
Courtesy of © VisitBrasil
Recife
Vedere all'aperto:
Visitando Recife è d'obbligo una visita alle vicine mete di Olinda, famosa per il suo Carnevale con il ritmo del Frevo e del Maracatu, Porto Galinhas, una delle spiagge più famose di tutto il Brasile per le sue piscine naturali di acque calde e cristalline, e l'Arcipelago Fernando de Noronha per una gita in barca e le immersioni subacquee. Ma di certo un punto forte di recife sono le sue spiagge, anche grazie al clima equatoriale e alle acque cristalline. Le più famose spiagge di Recife sono Boa Viagem, la più estesa, Pina, Brasilia Teimosa e Piedade. Non lontano dalla città si trovano anche altri 'angoli di paradiso' come a Jaboatão, la spiaggia di Candeias, o a Olinda le spiagge di Casa Caiada e Rio Doce. Tra le più famose in tutto il Brasile la già citata spiaggia di Porto de Galinhas, nel municipio di Ipojuca a cinquanta km da Recife. Da menzionare anche la spiaggia dell'Isola di Itamaracá, a soli quaranta km. da unire magari alla visita del grande Forte, e il già citato Arcipelago di Fernando de Noronha, patrimonio mondiale dell'umanità aun'ora di volo da Recife.
Musei:
Tra i punti d'interesse della città di Recife, una tappa d'obbligo passa per i musei cittadini: il Museu do Estado, il complesso museale del Museu do Homem do Nordeste e il Museu da Cidade do Recife. Il Museu do Estado in Av. Rui Barbosa 960, a Graças con eccellenti dipinti del diciannovesimo secolo e paesaggi del pittore Teles Júnior. Aperto da martedì a venerdì dalle 9 alle 17, sabato e domenica solo il pomeriggio dalle 14. Il Museu do Homem do Nordeste, museo del folklore e della storia dello Stato di Pernambuco, in Av. 17 de Agosto 2223, a Casa Forte, un blocco che comprende oltre al Museu de Arte Popular e il Museu de Antropologia, il Museu do Açúcar che raccoglie i macchinari usati per la produzione dello zucchero di canna e la storia della colonizzazione e della schiavitù collegata a questo prodotto, la Fundação Joaquim Nabuco, fondazione dedita alla valorizzazione del Nordest del Brasile in Av. 17 de Agosto 2187, e il museo Farmacopéia Popular moderna struttura che spazia dalla farmacia di oggi ai rimedi naturali dei nativi. Interessante anche l'Instituto Ricardo Brennand in Alameda Antônio Brennand, a Várzea (www.institutoricardo brennand.org.br), con una ricca collezione di arte brasiliana e arte europea: dipinti, libri, manufatti e armi risalenti al medioevo.
Monumenti:
Passeggiando per Recife si scoprono antichi edifici della città vecchia alternati a moderni grattacieli. Da non perdere le costruzioni sacre in fine barocco o di arte palladiana. La Capela Dourada o la chiesa barocca di Saint Anthony Mother Church con il suo antico candeliere di cristallo, così come la Concatedral de São Pedro dos Clérigos in Pátio de São Pedro, con i suoi dipinti e il sagrato che si affaccia su antichi edifici coloniali ed è teatro di concerti estivi e vive nei piccoli bar e ristoranti affollati dai turisti, Basílica e Convento de Nossa Senhora do Carmo in Av. Dantas Barreto, a Santo Antônio, dedicata alla patrona della città risalente al diciottesimo secolo, e sempre a Santo Antônio, la Capela da Ordem Terceira do São Francisco monumento nazionale e tra gli esempi di barocco meglio conservati del sudamerica, e la Basílica de Nossa Senhora de Penha in Praça Dom Vital, a São José, conosciuta in tutto lo Stato per i miracoli che la statua della Madonna concede. E ancora sull'isola di Recife Antigo il Forte do Brum e il Forte das Cinco Pontas, costruiti dagli olandesi nel 1630 ed entrambi oggi adibiti a museo, e i paesaggi marini di Porto de Galinhas e Maracaípe.
Palazzi:
Recife offre moderni palazzialternati ad antichi edifici risalenti alla prima colonizzazione olandese del diciassettesimo secolo. I migliori esempi di edifici barocchi sono le Chiese e le Basiliche della città come la Capela Dourada, la chiesa barocca di Saint Anthony Mother Church, la Concatedral de São Pedro dos Clérigos, la Basílica e Convento de Nossa Senhora do Carmo, la Basílica de Nossa Senhora de Penha e la Capela da Ordem Terceira do São Francisco. Di grande pregio i due forti dell'isola di Recife Antigo il Forte do Brum e il Forte das Cinco Pontas del 1630.
Articoli correlati:


Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati