Cerca nel sito
Phnom Penh
Courtesy of © Lapresse
Phnom Penh
Il Festival di Phnom Penh è la più importante festa tradizionale. Per tre giorni, dal 1° al 3° di novembre i cittadini di Phnom Penh, i turisti stranieri e i contadini provenienti da varie province si riuniscono nella capitale per celebrare la festa. Storicamente il re Khmer preparava questa festa ogni anno per vincere la battaglia che avveniva a bordo di navi. Oltre alle regate, il festival comprende anche altre tre cerimonie: Loy Pratip, ovvero le imbarcazioni illuminate galleggianti, il saluto alla luna detto Sampeas Preah Khe e il mangiare lo speciale riso con succo di banana o di cocco (ORK Ambok). I festeggiamenti per il Capodanno khmer, a metà aprile, bloccano l'intero paese per tre giorni e prevedono il lancio per le strade di grandi quantità d'acqua e borotalco: è una festa molto vivace e anche i turisti, bersagliati, sembreranno sbigottite statue di gesso. Vale la pena assistere ad una delle festività più importanti, il Bom Om Tuk, ai primi di novembre, che segna la fine della stagione delle piogge.
Articoli correlati:


Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati