Cerca nel sito
Maiella
Thinkstock
Parco della Maiella
Il Parco Nazionale della Maiella, istituito nel 1995, si estende  per una superficie di circa 74.095 ettari, interessando le provincie di Pescara, l’Aquila e Chieti. Di forma vagamente ellittica, è caratterizzato dal clima tipico di montagna e di alta montagna con precipitazioni nevose  particolarmente abbondanti. Fresco e ventilato d'estate, presenta inverni freddi e piovosi nella parte bassa, mentre spesso, in quota, il tempo e la visibilità sono migliori. La primavera dura poco, cedendo rapidamente il passo ad una condizione estiva, mentre più regolare risulta la fase autunnale, mitigata dalla presenza del vicino mare Adriatico.
Articoli correlati:


Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100