Cerca nel sito
Occhi di tigre, Nigeria
Courtesy of © NTDC
Nigeria
C'è una profonda varietà nelle diverse zone geologiche e climatiche della Nigeria. Le spiagge particolarmente suadenti del Golfo di Guinea lasciano il passo alle foreste tropicali del nord, ma vi sono diverse zone di savana, soprattutto lungo il corso dei fiumi Niger e Benue. Inoltre incontriamo il deserto nei pressi dell'altopiano di Jos, a circa 1200 metri sul livello del mare, verso la parte settentrionale del paese. Nell'entroterra ad est trova posto un altro scenario diverso: quello delle montagne (Monti Shebshi, 2.042 m), con temperature moderatamente basse. Il territorio complessivo è diviso in queste tre regioni dai fiumi Niger e Benue, che percorrono il paese da nord-est a sud-ovest, per poi confluire al centro del paese, non lontano dalla nuova capitale federale Abuja. A questo punto i due fiumi uniti scorrono verso sud in direzione dell'oceano atlantico, al cui incontro creano il delta del Niger. Lo stato confina a a nord col Niger e col Ciad, col Benin a ovest, il Camerun a est, a sud col Golfo di Guinea.


Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100