Cerca nel sito
New York MOMA esterno
Courtesy of © NYC & Company/Alex Lopez
New York
I fast-food, emblema della cucina americana, rispecchiano in tutto e per tutto la vita on the road che ci si aspetterebbe da un viaggio American style. Dislocati un po'ovunque, rappresentano una valida, benché non salutare, opzione per adattarsi a pasti veloci durante le lunghe passeggiate nella city. Per i cibi tipicamente newyorkesi, vale la pena frequentare uno qualunque tra le migliaia di "deli" disseminati nella città. I menù fissi, disponibili a mezzogiorno nei ristoranti, hanno generalmente un prezzo ragionevole ma le tariffe salgono nettamente la sera. Soluzione abbastanza economica potrebbe essere quella di mangiare "etnico" (cinese, indiano ecc.) approfittando delle svariate formule "breakfast" (uova, pancetta affumicata, salsiccia, toast ecc.) che spesso vengono servite fino a mezzogiorno e a prezzi molto modesti. New York anche nella gastronomia riflette il suo cosmopolitismo, must della cucina americana e di ottima qualità, sono certamente le Steakhouse, da non perdere per gli amanti della carne. Per quanto riguarda il folklore certamente Hoteers resta un must, a prescindere dalle ragazze che servono ai tavoli si trovano davvero alcuni dei piatti tipici della cucina americana tra cui le Buffalo Chicken Wings. Denny's o Wendy's sono tra le catene più famose: ottimi sia per la carne che per il pesce e non estremamente impegnativi. In un freddo pomeriggio vi ristorerà il cappuccino di Starbucks, ormai brand leader nella vendita di caffè, che ha conquistato il mondo intero e, per finire il dolce da Lindy's, la classica cheesecake nella Midtown. I più pretenziosi ricorderanno che la Grande Mela pullula di ristoranti internazionali in catene alberghiere di fama internazionale, che per una cena più occidentale e sana saranno certamente una valida alternativa.
Articoli correlati:


Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati