Cerca nel sito
Uomo dell'Oman
© Oman Ministry of Tourism
Muscat
Vedere all'aperto:
Innumerevoli sono le meraviglie all'aperto da ammirare, dal Kalbuh park al Naseem gardens, fino al Riyam park. Qurum National Park è il più conosciuto per i suoi roseti, una cascata ed un lago, visitato soprattutto nel periodo del festival di Muscat.
Musei:
Vi è nella città una ricca lista di musei, tra essi: National museum espone una ricca collezione di documenti che descrivono la geologia, la flora e fauna del paese Omani museum una ricca collezione di oggetti che ripercorrono la storia e la geografia del paese Museo Muscat Gate in Saidiya Street, che ripercorre le tappe fondamentali della storia di Mascate dalla fondazione ai giorni nostri . Da vedere anche il museo delle forze armate del sultano. Che illustra le principali vicende storiche del paese.
Monumenti:
Muscat, la capitale, merita senz'altro una visita approfondita. La città è la sede del principale palazzo del Sultano e di tre forti, tutti risalenti al XVI sec., durante l'occupazione portoghese, e tutti chiusi al visitatore in quanto sedi di caserme o stazioni di polizia. E' possibile solamente fotografarli dall'esterno. La Grande Moschea di Muscat è il luogo dove è più suggestivo della città. Terza moschea più grande del mondo, di recente costruzione attira i turisti per la bellezza delle sue raffinate architetture di marmo bianco. Conserva il tappeto persiano più grande al mondo. Al Jalali Fort and Al Mirani fort siti in Qasr Al Alam Street. Furono edificati come prigioni nella montagna rocciosa nel 1580, epoca della dominazione portoghese ed oggi hanno un valore monumentale.
Quartieri:
Ci sono distretti ad alta concentrazione residenziale e commerciale, collocati in zone ben precise. Questi possono essere raggruppati in tre settori principali: Mascate Ovest: al-Sayb, Azhaiba, Busher, al-Ghubra e Ghala; Mascate Centro: al-Khuwair, Madinat Qbs, Sh al-Qurm, Qurm e PDO e Mascate Est: Wattaya, Ruwi, Mutrah, Kalbuh, Old Muscat, Sidab e al-Bustan. Mutrah è il più importante quartiere commerciale e residenziale della zona del porto, mentre a pochi chilometri nell'entroterra si trova Ruwi, la moderna area commerciale. Corniche Area è una zona recentemente rinnovata per momenti di svago e passaeggiate in cui trovare luoghi non eccessivamente costosi per poter assaporare le specialità culinarie della città.
Palazzi:
Qasr Al Alam Royal Palace Il Palazzo del Sultano Qaboos fu costruito nel 1972. E' circondato dai due forti di Mirani e Jelali possenti strutture dell'epoca portoghese. Non è possibile visitarlo se non dall'esterno.
Articoli correlati:


Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati