Cerca nel sito
Hum
Hum, che sorge nel cuore dell'Istria (Croazia), vanta un primato molto particolare: è la più piccola città del mondo, con soli 18 abitanti. La sua struttura urbana è rimasta intatta e le sue mura trasudano di leggende cavalleresche e storie medievali. E' sufficiente una manciata di minuti per visitarla, ma non è difficile rimanere avvolti nell'aria magica che sprigiona per dedicare più tempo alla scoperta delle sue bellezze nascoste. La leggenda narra che le sue minuscole dimensioni siano dovute alla poca pietra rimasta per costruirla, dopo che i giganti edificarono le altre cittadine circostanti della valle del Quieto. Il tempo non ha cambiato il luogo: è uno dei rari esempi di nucleo urbano ben conservato, sorto all'interno di una cinta muraria medievale, con le sue viuzze lastricate che parlano ancor oggi il vecchio linguaggio delle storie cavalleresche. Aldilà delle mura, lunghe un centinaio di metri e larghe 35, per quasi tutto un millennio e sino ai giorni nostri, non si è costruito nulla, e la città è rimasta racchiusa tutta all'interno. E' costituita da tre file parallele di case, due viuzze trasversali e una piazza trapezoidale sulla quale s'affaccia anche la porta cittadina principale. Hum era uno dei centri principali della cultura glagolitica, e qui si possono vedere i primi monumenti dedicati alla scrittura croata e conoscere l'antico alfabeto croato, la "glagoljica".


Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100