Cerca nel sito
Hong Kong Harbour
© Hong Kong Tourism Board
Hong Kong
Vedere all'aperto:
CHEUNG PO TSAI CAVE: Cheung ChauQuesta cava, situata nella penisola sudoccidentale dell'isola di Cheung Chau pare sia stato il nascondiglio del grande pirata Cheung Po Tsai. L'uomo si arrese al governo nel 1819 e divenne un ufficiale, ma pare che il suo tesoro sia rimasto nascosto in questo luogo. Si trova a 2 km dal villaggio di Cheung Chau lungo Sai Wan Road. DISCOVERY BAY: Lantau Situata sulla costa nordorientale di Lantau e ribattezzata dai locali "DB", si tratta di una lingua di spiaggia sabbiosa circondata da alture e lussuosi condomini. GOOD WISH GARDENS: Dietro il Tempio Sik Sik Yuen Wong Tai Sin si trovano i Good Wish Gardens, ricchi di padiglioni colorati, ponti, cascate e stagni abitati da carpe.
Musei:
HONG KONG MUSEUM OF ART: 10 Salisbury Rd Il museo ha sette gallerie sparse per sei piani, in cui sono raccolte antichi pezzi dell'arte cinese, quadri storici ed elementi dell'arte contemporanea di Hong Kong. Presso questa struttura sono spesso ospitate mostre internazionali. HONG KONG SPACE MUSEUM: Tsim Sha Tsui, 10 Salisbury Rd tel.: 2721 0226 Situato nei pressi dell'Hong Kong Cultural Centre, questo museo dalla particolare architettura è suddiviso in tre sezioni: Scienza Spaziale, Astronomia e lo Space Theatre, tra i planetari più grandi del pianeta. Oltre ai video e alle installazioni interattive, è possibile ammirare i modellini di razzo e della capsula Mercury, nonché un frammento di roccia lunare. ART MUSEUM OF THE CHINESE UNIVERSITY OF HONG KONG: Institute of Chinese Studies, The Chinese University of Hong Kong, Shatin, N.T., Hong Kong www.cuhk.edu.hk/ics/amm/ tel.: (852) 26097416 E' in centro della cultura molto importante, in quanto ospita pezzi d'arte della tradizione artistica cinese. Fondato nel 1971, il museo ha sempre avuto un ruolo attivo nella conservazione dell'eredità culturale del paese, promuovendo gli scambi accademici tra la Cina ed il mondo occidentale. La struttura ha quattro gallerie, che sono ospitate presso l'Ala Est e l'Ala Ovest, e durante l'anno è possibile visitare mostre tematiche molto interessanti, arricchite da letture e simposi internazionali. Ingresso gratuito.
Monumenti:
CHING CHUNG TEMPLE: Tsing Lun Rd Ching Chung Koon (Tempio del Pino Verde) è un complesso templare Taoista situato a nordovest rispetto a Tuen Mun. Il tempio principale è dedicato a Lu Sun Young, uno degli otto immortali che vissero nell'VIII secolo. Ad aprile si tiene il Festival annuale dei Bonsai. FUNG YING SIN TEMPLE: 66 Pak Wo Rd Fanling tel: 852 2669 9186 Questo meraviglioso complesso templare Taoista, situato nell'area di Fanling e Sheung, presenta stupefacenti pitture murali raffiguranti gli immortali e lo zodiaco cinese, una terrazza di orchidee ed un ristorante vegetariano. GOLDEN BAUHINIA: 1 Expo Dr Wan Chai La Forever Blooming Bauhinia, simbolo di Hong Kong, è una statua di sei metri, situata di fronte all'Hong Kong Convention & Exhibition Centre a ricordare il ritorno di Hong Kong alla sovranità cinese nel 1997 e la costituzione della Regione Autonoma Speciale di Hong Kong.
Quartieri:
LAN KWAI FONG: è un piccolo quartiere della zona centrale di Hong Kong. Prima della Seconda Guerra Mondiale pullulava di venditori ambulanti, ma nella metà degli anni Ottanta andò incontro ad un rinnovamento ed oggi è ricco di locali e ristoranti. MONG KOK: il quartiere è caratterizzato da un insieme di palazzi vecchi e più recenti che ospitano negozi e ristoranti al livello stradale e unità commerciali e residenziali ai piani più alti. Quest'area detiene il Guinness dei Primati per quanto riguarda la densità abitativa. SHEUNG WAN: situata nella parte nordoccidentale di Hong Kong Island, fu uno dei primi luoghi ad essere abitati dai Britannici. SOHO MID LEVELS: quartiere il cui perno è il divertimento, è qui che è situato il Central- Mid- Levels escalator, costruito nel 1993. L'area è piena di ristoranti, bar, nightclubs, gallerie d'arte e negozi d'antiquariato. STANLEY: zona turistica della città, è una penisola situata sulla parte sudorientale dell'Isola di Hong Kong. L'area prende il nome da Lord Stanley, quattordicesimo conte del Derby e Segretario di Stato per le Colonie. TSIM SHA TSUI: spesso abbreviata a TST, è una zona situata nella parte meridionale della penisola di Kowloon. Centro turistico dell'area metropolitana di Hong Kong, ospita molti negozi e ristoranti; inoltre, la maggior parte dei musei è ubicata in questa zona. WAN CHAI: con lo sviluppo dell'amministrazione Britannica ad Hong Kong, questo quartiere iniziò ad essere abitato da individui ai margini della società, come i coolies, i quali si concentrarono principalmente presso Queen's Road East. Un punto focale dello sviluppo corrisponde alla nascita di Spring Gardens, un quartiere a luci rosse.
Palazzi:
CENTRAL LIBRARY: 66 Causeway Rd, Causeway Bay www.hkpl.gov.hk tel.: 3150 1234 Questo gioiello dell'architettura, un palazzo neoclassico-postmoderno con colonne Ioniche, è sede di una biblioteca in cui è possibile richiedere volumi in prestito o effettuare ricerche. Custodisce 1.2 milioni di libri e possiede 24 postazioni PC da cui è possibile navigare e controllare la posta elettronica. FORMER FRENCH MISSION BUILDING: 1 Battery Path Questo palazzo in stile neoclassico oggi ospita la Court of Final Appel (corrispondente alla nostra Corte Suprema di Cassazione). In passato, questa affascinante struttura era sede del consolato Russo fino al 1915, quando la French Overseas Mission l'acquisì ampliandola con una cappella ed una cupola. GOVERNMENT HOUSE: Upper Albert Rd tel.: 852 2530 2003 Risalente al 1855, fu la residenza ufficiale dell'allora governatore di Hong Kong, Sir John Bowring. Altre parti risalgono a periodi successivi, come la torre centrale che unisce le due strutture originali, edificata nel 1942 dai Giapponesi, che la usarono durante l'occupazione della città durante la Seconda Guerra Mondiale.
Articoli correlati:


Seguici su:
Natale
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati