Cerca nel sito
Scheda Giordania
Courtesy of © Visitjordan.com
Giordania
Il modo migliore per conoscere la gastronomia giordana è quello di fermarsi nei chioschi dei suq arabi dove acquistare i felafel o shawarma. Il primo è una focaccia di pane arabo arrotolata e ripiena di polpettine di legumi fritti, pomodoro, menta, una spruzzata di tahina (una pasta di semi di sesamo) o di una salsa di yogurt. La shawarma è un panino ripieno di striscioline di carne d'agnello e pollo cotte allo spiedo. Da provare anche le ottime melanzane o zucchine ripiene di carne (mashi) e, tra le insalate, il fattoush composto di prezzemolo, insalata novella e cipolle dolci. Per gli amanti della carne, l'agnello costituisce l'alimento principale della cucina con i tradizionali kebab, spiedini alla brace accompagnati da verdure. Merita un assaggio anche il kofta, una sorta di salsiccia con carne macinata e spezie. Il pane arabo è delizioso; si può provare quello ricoperto di zatar, un misto di timo e sesamo, oppure il sumaq condito con olio d'oliva. Aqaba, sarà uno dei pochi posti dove riuscirete a mangiare dell'ottimo pesce: da provare gli astici locali.
Articoli correlati:


Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati