Cerca nel sito
Gargano mare
Thinkstock
Gargano
Bagnato per tre quarti dal Mare Adriatico, il promontorio del Gargano confina ad ovest con il Tavoliere delle Puglie. La sua posizione lo rende totalmente indipendente dagli Appennini e dal resto dell'Italia, e questo suo isolamento gli ha permesso di sviluppare tutte quelle caratteristiche che lo rendono così affascinante. Il suo territorio, che non raggiunge i duecentomila abitanti, comprende 17 comuni della provincia di Foggia distribuiti sia lungo la costa che nell'entroterra, con i comuni di Lesina e Manfredonia a fare da “porte d'accesso” al promontorio, rispettivamente dal lato settentrionale e da quello meridionale. Tra le località più affascinanti e rinomate, oltre alla stessa Manfredonia, si distinguono Peschici, Rodi Garganico, Vieste, Mattinata e molte altre. L'intero territorio del Gargano fino alle Isole Tremiti, a pochi chilometri al largo della costa, sono protetti dal Parco Nazionale del Gargano che vanta, dunque, una grande varietà di scenari che spaziano dagli oltre 200 chilometri di litorale, sino alle montagne dai 600 ai 1.000 metri di altitudine che occupano la maggior parte del distretto, fino alla lussureggiante Foresta Umbra.
Articoli correlati:


Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati