Cerca nel sito
Santa Teresa di Gallura
 Wikimedia Commons
Gallura
La cultura sarda è estremamente ricca ed affascinante e quella della Gallura non è certamente da meno. Nel corso dei decenni, poi, abituatasi gradualmente all'avvento del turismo di massa, la civiltà contadina locale si è aperta anche ai visitatori rendendoli partecipi di numerose feste e sagre popolari dedicate soprattutto ai prodotti della tradizione gastronomica, organizzate durante i mesi estivi. Dalla manifestazione dedicata al pane casereccio e alla salsiccia di Aglientu a quella del vermentino a Monti, da quella del mirto di Telti, a quella del pesce a Santa Teresa di Gallura, sino alla grande sagra di Arzachena, a quella di Calangianus dedicata agli gnocchetti sardi, a quella del maialetto sardo di Bonorva e a quella della pecora a Ittireddu, ce n'è davvero letteralmente per tutti i gusti.
Articoli correlati:
  • Vermentino, l'essenza della Gallura
    iStock

    Vermentino, l'essenza della Gallura

    Il Vermentino di Gallura DOCG è un nettare antico considerato l'emblema di questa zona della Sardegna
  • Sardegna, l'isola del sughero
    ©Markus Thoenen/iStock

    Sardegna, l'isola del sughero

    L'isola vanta una lunga tradizione legata alla lavorazione del sughero e fornisce i due terzi della produzione nazionale di questa materia prima


Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati