Cerca nel sito
Francia Versailles
Francia
La cucina francese è la più rinomata del mondo, per la varietà e la fantasia nell'elaborazione dei piatti. A Parigi avete il vantaggio di poter spaziare dalla haute cuisine, l'alta gastronomia preparata dai grandi chef nei ristoranti di grido, o esplorare le cucine regionali di tutta la Francia, o ancora avventurarvi nella cucina francese di avanguardia. Un classico menù francese comprende tre portate: gli hors d'oeuvre (antipasti), il plat ed i formaggi a conclusione. La cucina francese è troppo ricca per poter descrivere in poche righe le sue specialità, ci limiteremo a dare qualche spunto su cosa potrete gustare in una tipica brasserie parigina. Gli antipasti più comuni sono l'insalata con formaggio di capra o dadini di pancetta, le omelette alle erbe e le varie zuppe, come la soupe a l'oignon, zuppa di cipolle, ed il potage parisien, minestra di porri e patate. La portata principale è carne o pesce, sempre accompagnate da verdure o riso, e dalle molte immancabili salse di cui la cucina francese è grande specialista. Parigi offre alcuni ottimi piatti come l'entrecot bercy, una costata con salsa al vino bianco, la chateaubriand, filetto alla griglia, le andouillettes, salsicce di trippa grigliate, la delicatissima anatra all'arancia (canard à l'orange) oppure il jambon à la Porte Maillot, prosciutto che viene cotto con una elaborata e lunga preparazione. I formaggi sono un'autentica delizia, in Francia se ne contano centinaia, ma i più conosciuti sono il camembert, il brie, il roquefort, formaggio erborinato dal sapore fortissimo, senza trascurare gli ottimi formaggi di capra. I dessert sono una gioia del palato ed alcuni nomi hanno fatto il giro del mondo. Pensiamo al St Honoré di cioccolato, la crème caramel, le crepes flambées e molti altri ancora.
Articoli correlati:


Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100