Cerca nel sito
Isole Fiji
Courtesy of © Fiji Visitors Bureau.
Figi
Cultura:
Occupate nel lontano passato dal pacifico popolo dei Lapita, pare che vennero successivamente invase da un popolo cannibale dal quale sembra discendano gli attuali Fijani Melanesiani. La pericolosità delle isole e la mancanza di risorse appetibili hanno tenuto lontano gli europei fino al 1800. Divenuta colonia britannica, alle popolazioni locali si vennero ad aggiungere emigrati indiani, portati dagli inglesi nel territorio per lavorare nelle piantagioni. Da qui ha inizio un periodo di pacifica convivenza fino al 2000, anno in cui si verificarono una serie di golpe da parte dei Fijani Melanesiani per togliere ai Fijani Indiani ogni diritto civile. I figiani realizzano ancora un artigianato tradizionale di qualità: le ceramiche, con splendidi opere conservate nel Fiji Museum; la tessitura delle foglie del pandano, per realizzare cestini o stuoie in vimini; la scultura lignea, molto richiesta da parte dei turisti che scelgono tra diverse tipologie di souvenir... Molto sentita è anche la danza (i tradizionali meke), che, tramandata dalle generazioni del passato, accompagna i momenti fondamentali della vita. In queste terre, sono nati, inoltre, noti scrittori e commediografi quali Joseph Veramu, Jo Nacola e Marjorie Crocombe, che hanno realizzato opere molto interessanti. La lingua ufficiale è l'inglese, mentre le 2 lingue più importanti sono il figiano e l'hindostano.
Articoli correlati:


Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati