Cerca nel sito
Cilento
Thinkstock
Cilento
Numerose sono le manifestazioni folcloristiche della zona, tra quelle culinarie spiccano, ad agosto, la “Festa della pizza cilentana” a Giungano; la “Castagna d’oro” a Roccadaspide a fine ottobre, a Trentinara la "Festa del Pane e delle tradizioni Contadine", la “Sagra del fusillo” di Felitto ad agosto, la “sagra del porcino” a Castel Civita a settembre o ancora la “Sagra del pesce azzurro” a Camerota Marina e a Sapri ad agosto. Tra le feste tradizionali quella della cuccia a Casaletto Spartano, che si celebra il 1° maggio, mentre ad Ispani, nella frazione di San Cristoforo, ad agosto gruppi di giovani chiedono, di casa in casa, legumi preparati in una grande caldaia come augurio di prosperità. A fine febbraio si celebra la “Festa della Neve” che prevede degustazioni di prodotti locali sul rifugio del Monte Cervati. Ad Agropoli, il 24 luglio, si celebra la “Festa della Madonna di Costantinopoli”,  protettrice dei pescatori, con processione al mare. Tra le rievocazioni storiche ad agosto si festeggia a Teggiano la festa medievale “alla Tavola della Principessa Costanza” in ricordo delle nozze del principe di Salerno Antonello Sanseverino e la sua Costanza, figlia del grande Duca di Urbino Federico da Montefeltro, in cui sfila per la città il corteo Storico dal Castello.  
Articoli correlati:


Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100