Cerca nel sito
Bangkok
Bangkok
Come arrivare:
In aereo: Bangkok rappresenta lo snodo principale del traffico aereo sia della Thailandia che di tutto il sud-est asiatico. Voli internazionali e locali arrivano e partono dall'aeroporto Suvarnabhumi, di recente apertura, a est di Bangkok. In treno: A Bangkok ci sono due stazioni ferroviarie, la Hualamphong Railway Station, che si occupa dei servizi verso il nord, nord-est e della maggior parte dei servizi verso il sud, e la Thonburi Station, che invece gestisce soprattutto i servizi verso ovest, inclusa Kanchanaburi.
Come muoversi:
A Bangkok è possibile servirsi di diverse ed economiche linee pubbliche di autobus: si può distinguere tra quelle ordinarie, per corse inferiori a 10 km; bus più piccoli utilizzati per piccoli spostamenti ed infine quelli più attrezzati dotati di confort ed aria condizionata. La BTS Skytrain offre un valido sistema ferroviaria di sopraelevata che fornisce viaggi puliti, accessibili e con panorami meravigliosi. Per chi preferisce spostarsi in taxi è bene sapere che esistono sia taxi con tassametro che senza; i primi costano meno, ma è più difficile trovarli nelle ore di punta. Esiste anche un curioso taxi su tre ruote, il Tùk-tùk, e il Moto-taxi, utili in condizioni di traffico particolarmente intenso.
Articoli correlati:


Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100