Cerca nel sito
Auckland, barche nel porto
© David Steele/Shutterstock
Auckland
Come arrivare:
E' possibile arrivare ad Auckland dall'Italia attraverso diversi vettori, ma la compagnia di bandiera neozelandese, l'Air New Zealand, facente parte della Star Alliance, opera voli da Londra. Per informazioni: www.airnewzealand.it. L'Aeroporto Internazionale di Auckland, l'hub più trafficato del paese, è situato a circa venti chilometri dal centro.
Come muoversi:
Ad Auckland il sistema di trasporto pubblico è ben strutturato. Per quanto riguarda gli autobus, la rete copre tutti i punti della città, e molti bus transitano nell'area di Britomart Station. Nonostante siano stati installati schermi elettronici che informano circa i tempi di attesa, spesso le attese sono più lunghe rispetto a quelle previste. Il bus rosso City Circuit fornisce un servizio gratuito di trasporto dalla Britomart Station, lungo Queen Street, verso l'Auckland University fino alla Sky Tower e di nuovo alla stazione. Per quanto riguarda il servizio ferroviario, fornito da Tranz Metro, copre tre diverse tratte a partenza dalla Britomart Station, ovvero una fino a Waikatere e due in direzione Pukekohe. Per i possessori di Discovery Pass è possibile usufruire di bus, treni e traghetti della North Shore. E' consigliabile noleggiare un'automobile per evitare i ritardi e le attese del trasporto pubblico, tuttavia parcheggiare può diventare una vera e propria impresa.
Articoli correlati:


Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati