Cerca nel sito
Lavaredo Tre Cime
Wikimedia Commons
Tre Cime di Lavaredo
Il nome è di origine tedesca: le denominazioni “Dreyspiz”, che significa "tre punte", “dreÿ Spitz” e “Zwain hohen Spizenn” risalgono al XVI e al XVII secolo. Sono situate in Alto Adige, al confine tra l’estremo nord della provincia di Belluno e l’Alta Pusteria.; i comuni di Sesto, Dobbiaco e Auronzo sono i più noti. I colori e la forma caratteristica che le fa somigliare a tre enormi dita sono un’icona. Composte da tre massicci, la Grande, quella centrale di 2999 metri; la Cima Ovest di 2973 metri; e la Piccola di 2857 metri, sono da sempre una meta turistica molto frequentata dagli amanti della natura per i panorami offerti e per quella loro struttura così unica. Oltre ad essere meta di escursionisti e turisti, da sempre hanno attirato appassionati scalatori e intrepidi alpinisti.
Articoli correlati:
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati