Cerca nel sito
Torre Canavese
Piccola cittadella delle arti alle porte di Torino dove il magico mondo felliniano ha preso vita nella "Viassa", la suggestiva strada pedonale del centro storico. Una vera e propria strada dell'amarcord che consente di intraprendere un percorso emozionale grazie alle sagome dipinte dal pittore romano Antonello Geleng e di suo figlio Milo in collaborazione con la Galleria Datrino. Nel cuore di un boschetto, a poca distanza dal paese, sorge un pilone votivo, il Caraver, sul quale è raffigurato il Santo Graal. Con lo zampino dei maggiori artisti canadesi e dell'ex Unione Sovietica che hanno impreziosito le case del luogo con pitture inedite, Torre Canavese è divenuta nel tempo un vero e proprio "comune delle arti".
Seguici su:
Natale
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati