Cerca nel sito
Salento costa
Thinkstock
Salento
La vegetazione presente è costituita non solo dalla tipica macchia mediterranea, ma anche da rarità floristiche come la Periploca, la Ipomea sagittata e l’Iris Revoluta, con fiori viola scuro e profumo pungente. Dal punto di vista faunistico, la zona è frequentata da molti uccelli migratori tra cui gli aironi, le cicogne, i fenicotteri e i germani reali. Il territorio è ricco di parchi, aree protette, riserve e oasi naturalistiche. Tre le più importanti ci sono l’area Marina Protetta di Porto Cesareo, Porto Selvaggio e Torre Uluzzu, Isola di Sant'Andrea e Litorale Punta Pizzo, Oasi Naturale WWF "Le Cesine", il Bosco e le Paludi di Rauccio, l’Oasi di Protezione Faunistica Alimini, Il Bosco Belvedere.
Articoli correlati:
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati