Cerca nel sito
Rimini spiaggia
© T. Mosconi/Emilia Romagna Turismo
RIMINI
La commistione di usi e costumi che nei secoli ha prevalso nella città ha avuto influenze anche nell'ambito culinario. La cucina locale è altamente influenzata dalla presenza del mare che vede il pesce come elemento portante della gastronomia riminese. Non mancano però altre specialità quali i capelet, gli strozzapreti, i passatelli in brodo, i maltagliati, la piada ma anche il castrato e le carni degli animali di bassa corte. Tra i formaggi predominano il formaggio di fossa e il pecorino. Tra i piatti tipici troviamo, ovviamente, la rinomata piadina, un pane senza lievito composto da sola farina, strutto, bicarbonato e sale accompagnata da squaquerone, formaggio tipico locale molto fresco e morbido, o da affettati di vario tipo. E per concludere, i dolci riminesi da ricordare sono piuttosto semplici e profondamente legati alla tradizione locale e alle materie prime di cui si dispone in quest'area. Tra questi ricordiamo la ciambella, il migliaccio e i pjadot.
Monumenti da non perdere:
Articoli correlati:
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100