Cerca nel sito
RAGUSA
Ragusa detiene il primato regionale per i prodotti agroalimentari tipici d'eccellenza tutelati dalla UE, inoltre è tra i primi trenta comuni italiani per l'enogastronomia di qualità.[7] Il noto ristorante Duomo premiato con due stelle, è fra i primi dieci d'Italia secondo la guida Michelin. Invece l'antica pasticceria Di Pasquale possiede i tre chicchi e tre tazzine, massimo riconoscimento per la guida del gambero rosso per i bar d'Italia gambero rosso, titolo di cui possono fregiarsi solo diciannove bar sul territorio nazionale. Lo stesso Catone lodò nei suoi scritti la cucina ragusana, in particolare un dolce, le cassateddi, ovvero una specie di crostata di ricotta dolce, all'aroma di cannella, inoltre molti poeti hanno celebrato il famoso miele ibleo. Ragusa rispetto alla tradizionale cucina siciliana, non presenta molti piatti a base di pesce, essa è ricca di molteplici sapori quali piccante salato dolce, ma al tempo stesso genuina e gustosa, trae la sua origine e resta legata alle tradizioni del mondo contadino; i piatti ricchi e sostansiosi vengono presentati in maniera del tutto semplice, senza ogni tipo di ornamento. Di notevole rilevanza gli allevamenti zootecnici e le produzioni dei diversi cereali, fanno si che la cucina ragusana sia ricca di: carni, formaggi, legumi e farinacei. Il re dei vari latticini prodotti in questa terra è sicuramente il rinomato caciocavallo ragusano a marchio DOP, ormai conosciuto ed apprezzato anche al livelo internazionale.
Articoli correlati:
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Chi siamo | Privacy | Cookie policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati