Cerca nel sito
Porto Empedocle
Porto Empedocle, Provincia di Agrigento, si presenta con il suo paesaggio di spiagge e colline gessose. Una costa splendente con spiagge incantevoli, come quella di Punta Bianca, attraversate da scogliere bianchissime, come quella di marna della Scala dei Turchi, legata ad antiche leggende, sulla quale il vento e la pioggia hanno scavato una gradinata naturale. Il suo colore bianco, reso ancora più luminoso dalla luce del sole si inserisce tra l'azzurro del cielo e il blu del mare creando un vero paradiso. Spiagge che corrono ad abbracciare Agrigento ed i suoi Templi, descritti da Maupassant, alternano uno scenario di relax e di tintarella ad uno scenario più artistico e culturale. Qui, a Porto Empedocle, nacque Andrea Camilleri, creatore del famoso commissario Salvo Montalbano. E poco lontano, tra Porto Empedocle e Agrigento, in località Caos, nasce nel 1867 Luigi Pirandello. Qui si può visitare la casa nella quale visse Pirandello, oggi adibita a museo, ed il "pino" sotto il quale scriveva e sotto il quale sono tumulate le sue ceneri. E da bravi seguaci di Montalbano non possiamo non seguire i numerosi percorsi enologici e gastronomici della zona. Una sosta al ristorante San Calogero, in via Roma, per dare la caccia, come il commissario, a Purpitieddri e Triglie Sugosissime. Questo come tanti altri locali consentirà di gustare appieno i sapori della particolarissima cucina siciliana con i suoi piatti di origine greca, araba, spagnola e di tante altre civiltà mediterranee che la rendono una delle più prestigiose della gastronomia italiana. 
Articoli correlati:
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100