Cerca nel sito
Castello di Bardi
Thinkstock
Parmense
In questo territorio dominarono, dal 1545 quando nacque il ducato di Parma all'Unità d'Italia, le dinastie dei Farnese e dei Borbone. Essendo una zona di confine strategicamente importante fu scelta fin dall'Alto Medioevo da feudatari, condottieri, alti lignaggi, che vi costruirono baluardi difensivi, rocche, fortezze, residenze raffinate e che, dal Rinascimento al XIX secolo senza interruzione, chiamarono i migliori artisti del tempo per renderle sempre più maestose e belle. Ecco perché il parmense è costellato di castelli. Tra le personalità di spicco vanno ricordati il Parmigianino, nome d’arte del celebre pittore Francesco Mazzola; il direttore d’orchestra Arturo Toscanini, il regista Bernardo Bertolucci, lo scrittore e conduttore tv Carlo Lucarelli, lo scrittore e regista Alberto Bevilacqua e, ovviamente, Giuseppe Verdi, originario di Busseto.

Articoli correlati:
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100