Cerca nel sito
NAPOLI
Come arrivare:
In aereo: L'aeroporto di Capodichino, situato a circa 8km a nordest del centro di Napoli, è il più importante aeroporto dell'Italia meridionale ed è in grado di collegare Napoli con molte città italiane e con diverse capitali europee. In treno: La città è ben servita da treni regionali, diretti, Intercity ed Eurostar che arrivano e partono dalla Stazione Centrale, detta anche Stazione Garibaldi.
Come muoversi:
Il traffico in città é decisamente caotico e frenetico e, per quanto riguarda gli spostamenti interni, il mezzo più indicato è la metropolitana o le funicolari, in grado di collegare tra loro i principali poli cittadini. Tre delle quattro funicolari di Napoli collegano il centro con il Vomero: la Funicolare Centrale sale da via Toledo a piazza Fuga; la Funicolare di Chiaia collega via del Parco Margherita a via D. Cimarosa; la Funicolare di Montesanto collega piazza Montesanto a via Raffaello Morghen. La quarta linea, la Funicolare di Mergellina, sale da via Mergellina a via Manzoni. Gli autobus urbani sono decisamente più lenti e scomodi a causa del sovraffollamento soprattutto negli orari di punta e a seguito dei continui ritardi causati dal traffico cittadino. Il Metrò Del Mare gestisce i collegamenti marittimi lungo la costa tra metà aprile e metà ottobre. I battelli più utili ai visitatori sono la MM3 e la MM2, che collegano Napoli a Salerno, Pozzuoli e Bacoli via Amalfi, Positano e Sorrento.
Monumenti da non perdere:
Articoli correlati:
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati