Cerca nel sito
Montefeltro panorama
Thinkstock
Montefeltro
Il nome di questa regione è legato alla nobile famiglia dei Montefeltro, gli orgogliosi signori di Urbino. Con una superficie di 987kmq e quasi 75mila abitanti, si trova a cavallo fra le Marche (a nord della provincia di Pesaro e Urbino), l'Emilia-Romagna (a ovest della provincia di Rimini), la Toscana (a est della provincia di Arezzo) e la Repubblica di San Marino. È costituita dai comuni di Auditore, Belforte all'Isauro, Carpegna, Frontino, Lunano, Macerata Feltria, Mercatino Conca, Monte Cerignone, Montecopiolo, Monte Grimano Terme, Piandimeleto, Pietrarubbia, Sassocorvaro, Sassofeltrio e Tavoleto. Un tempo l’economia locale viveva soprattutto dello sfruttamento delle sue foreste: il monte più alto della regione è il Carpegna (1415 m). Oggi valli e colli rappresentano i comprensori turistici e naturalistici più interessanti della regione. Qui si parla comunemente l'italiano, ma è anche diffuso per cultura e tradizione il dialetto gallico-marchigiano. Il settore terziario (55% degli occupati) non possiede attività di rango particolarmente elevato: principale ramo è il turismo.
Articoli correlati:
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati