Cerca nel sito
Isola d'Elba
Girando per l'isola è impossibile non rimanere incantati dai magnifici borghi medievali che punteggiano il suo territorio e nei quali è possibile scoprire veri e propri capolavori dell'architettura del nostro Paese. Dell'epoca pisana, ad esempio, è possibile visitare le numerose chiese romaniche oltre alla Fortezza di Marciana, al Maniero del Volterraio e alla Torre di San Giovanni in Campo. A Porto Azzurro, invece, si respira ancora l'atmosfera della dominazione spagnola, della quale rimangono tracce assai significative come il Forte San Giacomo, oggi sede della Casa di Pena, e il magnifico Santuario del Monserrato, incastonato sul versante di un monte. Risale all'epoca di Cosimo I De' Medici la realizzazione delle fortificazioni di Portoferraio, autentico gioiello del patrimonio storico, artistico e culturale dell'isola. Sulle parti più alte del promontorio vennero immediatamente realizzati i Forti Stella e Falcone e, sulla lingua di terra che cingeva la darsena, il Forte della Linguella. Venne così fondata Cosmopoli, così chiamata da Cosimo perchè si presentava come l'espressione del perfetto equilibrio tra cielo e mare e tra uomo e terra. Anche Napoleone soggiornò sull'isola ed oggi, della sua permanenza, rimangono ben due residenze, Villa San Martino e Villa dei Mulini, che sono state trasformate in frequentatissimi Musei Nazionali.
Articoli correlati:
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati