Cerca nel sito
Scheda Forlì
Courtesy of © Comune.forlì.fc.it
FORLI'
Vedere all'aperto:
Il punto di partenza per scoprire la città è senza dubbio una bella passeggiata per il suo centro storico dall'affascinante forma irregolare per vivere un tempo rallentato, rilassato e piacevole. La centralissima Piazza Saffi rappresenta la sintesi della storia culturale della città, con l'alternarsi di epoche e stili architettonici.
Musei:
Forlì si distingue per i numerosi musei, dai contenuti molto vari, ma tutti ugualmente interessanti: Museo Civico Archeologico Antonio Santarelli, Pinacoteca Civica, Museo Etnografico Romagnolo Benedetto Pergoli, Museo Ornitologico Ferrante Foschi, Villa Saffi, Museo del Risorgimento Aurelio Saffi, Armeria Albicini, Museo Storico Dante Foschi, Museo Romagnolo del Teatro.
Monumenti:
Il Duomo di Forlì è la Cattedrale di Santa Croce. Dedicato a San Mercuriale, il patrono, è stato costruito nel XII sec. in sostituzione della vecchia chiesa della SS. Trinità. La Basilica di San Mercuriale, un gioiello architettonico, con il suo campanile a base quadrata in stile lombardo, conserva numerose opere d'arte tra le quali il sepolcro di Barbara Manfredi, opera quattrocentesca di Francesco di Simone Ferrucci. La Rocca di Ravaldino, che si erge in tutta la sua grandezza in fondo a Corso Diaz, costruita già nel XIV secolo, venne ulteriormente ampliata con l'intervento di Caterina Sforza che aggiunse una parte consistente al castello.
Quartieri:
Il centro storico, con la sua affascinante forma irregolare, le sue piazze e i monumenti che ospita, rappresenta il cuore della città e la zona dal maggiore valore storico e artistico.
Palazzi:
La città vanta un gran numero di palazzi importanti: Palazzo Paolucci, esempio significativo dell'arte neoclassica, oggi sede della Prefettura, eretto nel XVII secolo su modello del Palazzo Farnese a Roma; Palazzo Albertini (fine del XV e inizio del XVI secolo), che conserva, soprattutto nella loggia del secondo piano, elementi decorativi in pietra d'Istria e in cotto locale; Palazzo Albicini (sempre del XV / XVI secolo); Palazzo Comunale; Palazzo Gaddi; Palazzo Guarini-Torelli; Palazzo Reggiani; Palazzo Manzoni; Palazzo del Monte di Pietà; Palazzo Orsi-Mangelli; Palazzo Paolucci de Calboli e Palazzo Sassi-Masini.
Articoli correlati:
Seguici su:
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati