Cerca nel sito
Catania Duomo
Cataniaperte.com
CATANIA
Vedere all'aperto:
Villa Bellini, soprannominata un tempo "il giardino più bello d'Europa", si estende per circa 8 ettari con fontane, alberi secolari e statue di uomini illustri catanesi come ad esempio Giovanni Verga. All'illustre scrittore verista la città ha dedicato una delle più belle e luminose piazze di Catania, dove lo scultore Carmelo Mendola nel 1975 ha riprodotto in una fontana il tragico naufragio della Provvidenza descritto nel romanzo 'I Malavoglia'.
Musei:
Il Museo Civico Comunale custodisce materiale archeologico di eccezionale interesse. Vi si conservano 8.043 pezzi tra reperti archeologici, epigrafi, monete, sculture, pitture, sarcofaghi fittili greci, romani, mosaici
Monumenti:
Da non perdere, la Chiesa di San Biagio, costruita nel luogo del martirio di Sant'Agata e il Castello Ursino, che si erge in Piazza Federico II, e fatto costruire nel 1239 dal re normanno Federico di Svevia. Il castello ha pianta quadrata con quattro torrioni d'angolo e un baglio all'aperto all'interno.
Quartieri:
Librino con piazza dell'Elefante; Monte Po, con piazza Mercato; Picanello, con piazza delle Universiadi; San Leone e San Giovanni Galermo
Palazzi:
Una delle meraviglie del barocco catanese è senza ombra di dubbio Palazzo Biscari, con le sue stanze splendidamente affrescate che vengono ancora utilizzati per feste e matrimoni di gran lusso. Particolare il salone delle feste di stile rococò dalla complessa decorazione fatta di specchi, stucchi e affreschi dipinti da Matteo Desiderato e Sebastiano Lo Monaco.
Monumenti da non perdere:
Articoli correlati:
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati