Cerca nel sito
 Altopiano carsico
Wikimedia Commons
Carso Triestino
Carso deriva dal tedesco Karst, un termine che a sua volta trae origine dalla parola indoeuropea “Kar” che significa rupe, roccia. Si tratta di un’anticlinale, una piega a gobba,, allungata in direzione nord-ovest sud-est situata in una vasta area ripartita fra Slovenia, Croazia e Italia. La parte italiana nota come Carso triestino è limitata a nord ovest dalle alluvioni dell’Isonzo, a nord est dal tratto finale del Vipacco, a sud est dal solco della Val Rosandra e a sud ovest dall’Adriatico e ha come località più importante Duino-Aurisina, in provincia di Trieste. Il Carso triestino comprende una quarantina di chilometri di lunghezza e cinque di larghezza, che si estendono dalla cittadina di Duino alla Val Rosanda.La zona è la destinazione ideale per chi ama le cavità sotterranee e la speleologia, ricca com’è di grotte famose in tutto il mondo come la Grotta Gigante e le Grotte di Postumia.
Articoli correlati:
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100