Cerca nel sito
Scheda Bari
Courtesy of © Pugliaturismo.com
BARI
La cucina barese si basa sui prodotti agricoli della regione e cioè il grano, l'olio, il vino, ortaggi e frutta in abbondanza nel territorio. Con la farina si cucina l'ottimo pane pugliese e le paste tipiche pugliesi:orecchiette, o strascinate, chiancarelle ossia orecchiette di grandezza varia, cavatelli, troccoli ossia fettuccine, fusilli, tripoline e mignuicchi ossia gnocchetti di semola. Con la pasta fatta in casa si preparano anche calzoni al forno, con ripieno di cipolla, acciughe, capperi e olive; panzerotti fritti, ripieni di lardo e ricotta o mozzarella; pettole alla barese; pizze rustiche, la tipica focaccia. Condimenti principali sono l'olio e l'aglio, otime sono anche le minestre di verdure e quella a base di pane (pancotto o caponata), ceci, fave intere o schiacciate con cicorie, cavoli, sedani, cardi e finocchi. I piatti di carne sono per lo più a base di agnello (tacche al forno, cottarello, involtini), di maiale (capocolli, salsicce varie soprattutto condite con peperoncino), coniglio e cacciagione. Buonissimi i tordi in salsa conservati nel vino bianco, specialità il riso al forno alla barese, chiamato anche riso, patate e cozze nonché le linguine al sugo di seppia e le lumache condite in vario modo. Bari in quanto città di mare, è inoltre famosa per i numerosi e ottimi piatti di pesce: il dentice alle olive, l'orata alla San Nicola, le alici arracanate e i polpeti in casseruola.
Monumenti da non perdere:
Articoli correlati:
Seguici su:
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati