Cerca nel sito
Aosta
Thinkstock
AOSTA
La festa tradizionale più antica è quella della Fiera di Sant'Orso, che sembra radicare le sue origini in un passato davvero remoto. La ricorrenza ha un carattere particolare. Nata all'inizio come fiera agricola, anzitutto è un'occasione nella quale tutti gli artigiani e gli artisti della zona espongono i loro lavori migliori. Sono presenti tutte le attività tradizionali: scultura ed intaglio su legno, lavorazione della pietra ollare, del ferro battuto e del cuoio, tessitura del "drap" e molte altre. La Fiera è anche un momento per degustare la gastronomia tipica della città ed è rallegrata da momenti folkloristici di balli e canti, che trovano il loro clou nella vegia durante la notte tra il 30 e il 31 gennaio, durante la quale le vie illuminate restano piene di gente fino all'alba. Un'altra festa importante è la Despà, che celebra il rientro delle mandrie bovine dopo la transumanza estiva nei pascoli in quota. La festa patronale della città si celebra in onore di San Grato il 7 settembre di ogni anno e per l'occasione si svolge anche l'atteso Festival degli Artisti di Strada.
Articoli correlati:
Seguici su:
Natale
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati