Cerca nel sito
home / Italia / BOLOGNA / Piazza Maggiore
Piazza Maggiore
Delimitata su ogni lato dai più illustri edifici pubblici della Bologna medievale, di cui rimane uno dei principali simboli, l'antica Platea Communis (Piazza Maggiore) è tra le più grandi piazze d’Italia (60 x 115 m). Impostata nel XIII sec. per ridefinire la collocazione delle diverse sedi del governo comunale, il suo invaso è stato oggetto nel corso dei secoli di molteplici trasformazioni. Sembra che solo a partire dal '500 si sia iniziata a conoscere come Piazza Maggiore. Dopo la cacciata degli austriaci fino al 1944, la piazza venne chiamata Vittorio Emanuele II, in onore del Re d'Italia. Solo a partire dal 1945 la piazza e il territorio immediatamente circostante iniziarono a conoscersi ufficialmente con il nome attuale: Piazza Maggiore. Nel 1934 è stata collocata al suo centro una grande piattaforma pedonale di 15 cm di altezza, soprannominata dai bolognesi il "crescentone".

[Fonte: ARTE.it]

Indirizzo
Piazza Maggiore
trasporto
Bus: linee 11, 20, 25, 27, 29-B, 30
Monumenti da non perdere:
Articoli correlati:
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100