Cerca nel sito
home / Italia / VICENZA / Palladio Museum
Palladio Museum, Vicenza
CISA A. Palladio / Ph FRomano
Palladio Museum
Il museo è ospitato nel Palazzo Barbaran da Porto che Andrea Palladio realizzò tra 1570 e 1575 per il nobile Montano Barbarano, uomo di cultura che nel 1591 scrisse la Historia di Vicenza.
L'edificio è caratterizzato da un doppio ordine di colonne ioniche e corinzie, diviso da una trabeazione classica, che si ripete lungo il perimetro esterno e nel cortile interno. La decorazione degli ambienti venne realizzata da Anselmo Canera e da Andrea Michiel, meglio noto come Vicentino, per quanto concerne gli affreschi, e da Lorenzo Rubini e da suo figlio Agostino per gli stucchi.
Il Palladio Museum è frutto dell'attività del Centro Internazionale di Studi di Architettura Andrea Palladio, che qui ha la sua sede, fondato nel 1958 da studiosi del calibro di Chastel, Pallucchini, Wittkower, Zorzi, Zevi, e altri.
Oltre a corsi di architettura seguiti da studenti di tutto il mondo, vi si svolgono seminari, convegni, mostre, eventi culturali, che hanno portato alla pubblicazione di quasi 200 volumi e alla realizzazione di 102 esposizioni temporanee.

[Fonte: ARTE.it]

Indirizzo
Contra' Porti 11
email
accoglienza@palladiomuseum.org
telefono informazioni
+39 0444 323014
trasporto
In treno: linea Venezia-Milano, stazione di Vicenza, 10 minuti a piedi dalla stazione.
In auto: da Milano, autostrada A4, uscita Vicenza ovest; da Venezia, autostrada A4, uscita Vicenza est; i parcheggi più vicini sono Park Verdi, viale Verdi; Park Fogazzaro, contra’ San Biagio; Park Santa Corona, contra’ Canove Vecchie; Park Matteotti, piazza Matteotti.
Monumenti da non perdere:
Articoli correlati:
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100