Cerca nel sito
home / Italia / NAPOLI / Palazzo dello Spagnolo
Palazzo dello Spagnolo
E' così chiamato perché appartenuto nel corso dell’800 ad un nobile spagnolo, don Tommaso Atienza. Il palazzo venne probabilmente progettato e realizzato, a partire dal 1738, da Ferdinando Sanfelice per il Marchese di Poppano Nicola Moscati, unendo due edifici vicini. Di grande interesse è la scala aperta sul cortile, elemento tipico del Rococò napoletano che qui raggiunge alti livelli di originalità e arditezza. La decorazione a stucchi, interna ed esterna, fu realizzata da Aniello Prezioso su disegno di Francesco Attanasio verso il 1742. Di notevole pregio è anche il monumentale portale d’ingresso, caratterizzato dalle eleganti volute che si fondono con la decorazione superiore del piano nobile.

[Fonte: ARTE.it]

Indirizzo
Largo dei Vergini 19
telefono informazioni
+39 081 4420923
trasporto
Metro: line 2 (fermata Cavour)
Autobus: linea 105
Monumenti da non perdere:
Articoli correlati:
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100