Cerca nel sito
home / Italia / FIRENZE / MNAF Museo Nazionale Alinari della Fotografia
MNAF Museo Nazionale Alinari della Fotografia
Il MNAF Museo Nazionale Alinari della Fotografia è stato aperto nel 2006 nella sede delle ex Scuole Leopoldine in Piazza Santa Maria Novella.
Il museo ha origine dagli archivi della Fratelli Alinari, società fondata nel 1852, e dalle collezioni del Museo di Storia della Fotografia Fratelli Alinari, costituito nel 1985 e, fino al 1997, con sede espositiva a palazzo Rucellai in via della Vigna Nuova.
Le collezioni interessano non solo la storia degli Alinari fotografi, ma tutta la storia della fotografia italiana e mondiale, dal XIX secolo ad oggi, assolvendo ad un importante ruolo di ricerca, salvaguardia e divulgazione della fotografia.
Il MNAF espone rare fotografie originali e preziosi apparecchi fotografici, è strutturato in due aree espositive, una per le esposizioni temporanee a tema e una per le collezioni permanenti. Questa ultima permette al visitatore di compiere un percorso attraverso la storia della fotografia a partire dal 1839, anno in cui furono realizzati i primi dagherrotipi, fino alle immagini digitali contemporanee. Un particolare percorso tattile permette anche ai non vedenti di fruire della visita del museo.

[Fonte: ARTE.it]

Indirizzo
Piazza Santa Maria Novella 14a
citta
Firenze (FI)
email
mnaf@alinari.it
telefono informazioni
+39 055 216310
Monumenti da non perdere:
Articoli correlati:
  • Il Museo Stibbert di Firenze
    Ufficio Stampa adicorbetta

    Il Museo Stibbert di Firenze

    Armi antiche e oggetti d'arte sono al centro della collezione d'arte conservata nell'ottocentesca Villa Montughi
  • Empoli, la città del vetro verde
    Courtesy of ©museodelvetrodiempoli.it

    Empoli, la città del vetro verde

    La città toscana vanta un’antica tradizione nella produzione di manufatti caratterizzati dalla tipica livrea verde
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati