Cerca nel sito
home / Italia / RAVENNA / Basilica di San Vitale
Basilica di San Vitale
La Basilica di San Vitale è uno dei monumenti più importanti dell'arte paleocristiana e bizantina in Italia, ed è stata inserita nell’elenco dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO nel 1996.
La sua costruzione cominciò nel 525 su ordine del vescovo Ecclesio e venne completata nel 547 dal suo successore, l’arcivescovo Massimiano.
La fusione di elementi della tradizione occidentale e orientale è evidente sia nell’architettura sia nella decorazione musiva e presuppone la partecipazione di maestranze non solo locali. Il nucleo centrale edificato sulla pianta ottagonale è sormontato da una cupola affrescata. La tensione verso l’alto della struttura è ulterioremente alleggerita dalla luce che penetrando da diverse angolazioni crea giochi imprevedibili che donano all’ambiente una dimensione sovrannaturale e spingono lo sguardo al cielo.
Tuttavia guardando a terra, nel presbiterio, è possibile ammirare la rappresentazione di un labirinto simbolo dei tortuosi percorsi dell’anima verso la purificazione. Orientarsi e trovare la via d'uscita del labirinto costituisce un atto di rinascita premiato con la contemplazione dei mosaici, tra i più belli della cristianità.

[Fonte: ARTE.it]

Indirizzo
Via Argentario 22
email
info@ravennamosaici.it
telefono informazioni
+39 0544 541688
trasporto
Centro storico, zona a traffico limitato. Bus n. 1 fermata Piazza Baracca. Parcheggio per auto a pagamento in Piazza Baracca a m. 200; in Largo Giustiniano parcheggio custodito annesso all'entrata del complesso. Vicinanza con Basilica di San Vitale e Museo Nazionale
Monumenti da non perdere:
Articoli correlati:
Seguici su:
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati