Cerca nel sito
HOME  / gusto
trentino alto adige eventi itinerari gastronomici

Erbe selvatiche in festa in Sudtirol

Il 2 maggio prende il via la 12^ edizione della manifestazione Erbe Selvatiche Sane e Genuine

tarassaco, fiori, erba, dente di leone, natura, piante, insalata
meteo021/iStock
Insalata di tarassaco
Generalmente invise ai giardinieri, le erbe selvatiche rappresentano, in realtà, un piccolo tesoro della natura. Chiamarle erbacce non rende affatto giustizia a queste piante che spesso vantano numerose proprietà oltre a rivelarsi deliziosi ingredienti in cucina. Ed è per questo che a Lana, in provincia di Bolzano, si celebrano le erbe selvatiche con un evento giunto, ormai, alla sua dodicesima edizione. Si tratta della manifestazione Erbe Selvatiche Sane e Genuine, una kermesse che ha lo scopo di promuovere questi prodotti spesso sottovalutati svelandone le virtù attraverso iniziative a tema che spaziano da laboratori a workshop sino a degustazioni e corsi di cucina.

Le Settimane Culinarie delle Erbe Selvatiche prenderanno il via il 2 maggio ed accompagneranno curiosi e buongustai fino al 19 maggio in un susseguirsi di eventi ed iniziative che coinvolgeranno ristoranti, masi, hotel ed anche i campi e la Scuola Professionale di Economia Domestica di Lana. Sono sette i ristoranti della zona ad aver aderito all'iniziativa e, nel corso della manifestazione, proporranno sfiziosi menu a base di erbe selvatiche con interessanti ricette ispirate alle specialità della cucina altoatesina rivisitate in chiave moderna.

Le Settimane Culinarie delle Erbe Selvatiche verranno inaugurate il 2 maggio presso il Vigilius Mountain Resort di Monte San Vigilio, dalle 18.00 alle 19.30, con fingerfood e menu alle erbe selvatiche di cinque portate. Per l'occasione verrà, inoltre, allestita una esposizione di piantine fresche di erbe selvatiche che si potranno toccare, annusare e assaporare apprendendo importanti informazioni su ciascuna di esse. Per concludere la serata, sulla terrazza dell'hotel verrà acceso uno speciale incenso alle erbe che diffonderà nell'aria un profumo piacevole e raffinato.

Per l'intera durata dell'evento, numerose strutture proporranno interessanti iniziative a tema. Se il 3 maggio sarà dedicato alla Podagraria, considerata infestante dai giardinieri ma incredibilmente gustosa in cucina, sabato 4 e venerdì 10 maggio, dalle 9 alle 11, Christian Pircher, Chef di cucina dell’hotel ristorante Kirchsteiger a Foiana proporrà una “Colazione alle erbe selvatiche” con un aperitivo, spremute fresche, tè e tisane alle erbe, pane aromatico all’aglio orsino, podagraria, tarassaco e ortica e gustoso burro alle erbe. L’hotel Tiefenbrunn a Lana, invece, sarà teatro di un un appuntamento all'insegna del gusto e della tradizione: “Semplice & Buono – La Panificazione nel forno a legna e la preparazione del burro alle erbe”. Nello stesso hotel si potranno, inoltre, sperimentare le proprietà delle erbe per la salute del corpo e della mente con lo “Yoga & Erbe selvatiche” in programma sabato 11 maggio dalle 10 alle 12.00. Benessere e relax a base di erbe anche presso la Tenuta Kränzelhof di Cermes dove il 4 maggio dalle 17 alle 19 si potrà prendere parte alla “Meditazione alla luna nuova con raccolta di erbe al Kränzelhof".

Lunedì 6 maggio dalle 16.00 alle 18.00, il maso Bacherhof di Nalles proporrà ai partecipanti “Applicazioni Kneipp con rinfresco” con la proprietaria Jutta Tappeiner Ebner, esperta di erbe e di trattamenti Kneipp, un incontro per conoscere i cinque principi d’azione secondo Sebastian Kneipp, mentre giovedì 16 maggio dalle 16.00 alle 18.00, inviterà i visitatori ad una “Passeggiata alle erbe selvatiche” nel suo orto contadino dove, per concludere la serata, verrà servita una gustosa bevanda alle erbe selvatiche. Martedì 7 e 14 maggio Jutta sarà la guida anche nell’”Escursione con specialità alle erbe selvatiche a Pavicolo”, dalle 10.00 alle 14.00, durante la quale saranno fornite ricette di medicina naturale e si imparerà a riconoscere le erbe selvatiche incontrate lungo il cammino. Al termine della passeggiata lo chef del ristorante Pawigler Wirt, Manfred Breitenberger, servirà ai partecipanti specialità alle erbe selvatiche.

Non meno interessante, infine, il corso di cucina con le erbe selvatiche primaverili che si terrà venerdì 24 maggio dalle 18.00 alle 22.00 presso la Scuola Professionale di economia domestica Frankenberg di Tesimo, in cui si imparerà ad utilizzare come ingredienti in cucina le comuni erbe selvatiche come il tarassaco, l’ortica, la podagraria e le altre.

Leggi anche:
Mentolo ed edera: Merano sa di Caraibi
Bolzano, al galoppo nella neve
Trentino Alto Adige: tempo di Törggelen

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE







Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100