Cerca nel sito
Melbourne grattacieli sul fiume Yarra
Courtesy of © S.Borisov/Shutterstock
Melbourne
Vedere all'aperto:
La prima cosa che colpisce di Melbourne è la sua architettura. Qui si sperimenta, si cambia, si osa, si accostano stili diversi, si curano il design e le arti visive. Simbolo di questa sperimentazione architettonica è la nuovissima e discutibile Federation Square, nel cuore di Melbourne. Palazzi futuristi che hanno richiesto anni e anni di lavoro e hanno diviso l'opinione pubblica. In ogni caso, una delle tappe che non possono mancare, insieme a molte altre. Melbourne, infatti, ha dato i natali ad alcuni dei più grandi pittori e artisti australiani, ed il cuore culturale della città tiene in modo particolare alle arti visive.
Musei:
Il ricco patrimonio naturale e culturale statale viene mostrato in maniera compatta e interattiva al Melbourne Museum. Il più grande complesso museale dell'emisfero meridionale raccoglie sotto il suo tetto futuristico anche la Galleria Bunjilaka, che racconta la vita degli abitanti indigeni dell'Australia, e la Gallery of Life, che invita a un'escursione all'interno della flora e fauna dello stato di Victoria. Sulle rive dello Yarra, Scienceworks conduce nel mondo delle stelle dell'emisfero sud, il Melbourne Aquarium nelle profondità dell'oceano meridionale con tridacne giganti, olocefali, pinguini e sgargianti coralli. Il Royal Melbourne Zoo è, dal 1862, lo zoo più antico del continente.
Monumenti:
Inaugurata nel 2007, l'Eureka Tower, il grattacielo abitato più alto del mondo, è diventata un'attrazione unica grazie al suo sensazionale "The Edge": una piattaforma cubica di vetro opalino che dallo Skydeck all'88° piano sporge di tre metri dalla facciata dell'edificio e improvvisamente trasforma il suo vetro opaco in vetro trasparente lasciando i visitatori fluttuare quasi nel nulla a 300 metri di altezza! Solo un vetro spesso 4,5 cm, che scricchiola pericolosamente sotto ai piedi, impedisce la caduta libera.
Quartieri:
Il quartiere più nuovo di Melbourne sorge su un'area portuale di 200 ettari, da molto tempo già conosciuta da abitanti e visitatori: Docklands. Qui, si può passeggiare lungo l'ampio percorso a semicerchio di Yarra's Edge, osservare le sculture sul Victoria Harbour e godere dei 21 bar e ristoranti di Newquay, della vista dello skyline del CBD e degli yacht della marina. La National Gallery of Victoria, con la sua arte internazionale, e la bianca punta d'acciaio del Victorian Arts Centre delimitano il West-End.
Articoli correlati:


Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati