Cerca nel sito
Dublino
Dublino
Vedere all'aperto:
Con i suoi di 700 ettari di superficie, i giardini, gli innumerevoli laghetti e l'attrezzatissimo centro sportivo, il Phoenix Park è senza dubbio il principale polmone verde della città. All'igresso troneggia il monumento a Wellington, un obelisco di 63 metri in memoria del vincitore della battaglia di Waterloo. All'interno del parco si trova il famoso Dublin Zoo, dove potrete ammirare degli esemplari rarissimi di rettili africani e molto presto anche di leoni. Ma l'attrazione principale è forse l'Ashtown Castle, una torre di quattro piani risalente al XVII secolo.
Musei:
La cultura si respira visitando i musei, le cattedrali, passeggiando lungo il fiume Liffey e curiosando tra le tradizioni della cittadina, come quella della birra, tanto che nella Guinness Storehouse, è stato adibito un vero e proprio museo storico della birra Guinness dove viene raccontata la storia, mostrato il suo processo di fabbricazione e naturalmente vengono offerte delle degustazioni. Il National Museum e la National Library, National Gallery sono i due poli culturali più importanti della città. Una valida testimonianza storica è rappresentata dal Kilmainham Gaol Historical Museum, antica prigione aperta sul finire del Settecento, in grado di offrire un interessante e toccante tour nella storia del paese proprio in quel luogo in cui furono tenuti prigionieri molti politici e patrioti irlandesi e cattolici; fu chiusa nel 1924 e oggi è un museo.
Monumenti:
Dublino è rinomata per essere una città molto legata alla religione dove abbondano in ogni angolo maestosi e affascinanti chiese, come la Christ Church Cathedral, edificata e rimaneggiata nei secoli a partire dal 1030, caratterizzata da un insieme di stili che spaziano dal romanico al neogotico. La St. Patrick's Cathedral rappresenta una delle due cattedrali protestanti di Dublino e più precisamente la più grande che, secondo la leggenda fu edificata attorno al pozzo usato da San Patrizio per convertire e battezzare i fedeli. La St Mary's Pro-Cathedral è invece la cattedrale ufficiale dell'arcidiocesi cattolica di Dublino; vale la pena addentrarsi nel suo interno per ammirare il bellissimo organo ottocentesco considerato un fine esempio dell'arte organistica di quel periodo.
Quartieri:
Il Temple Bar, situato nelle vicinanze del fiume Liffey, è indubbiamente il simbolo della vita dublinese, il quartiere della movida frequentato dai giovani di tutta Europa. Per gli appassionati dello shopping, ad attendervi c'è Grafton Street, la via dei negozi che si estende da St. Stephen's Green fino ai giardini del Trinity College.
Palazzi:
Dublino, oltre ai suoi ampi spazi verdi ed ai suoi musei, vanta innumerevoli ed interessanti strutture architettoniche come il Custom House, un tempo il palazzo della dogana, caratterizzato da una facciata con bellissime decorazioni. Poco distante sorge l'Abbey Teathre, il teatro nazionale per eccellenza della città . Il Dublin Castle, considerato uno dei maggiori simboli della città, risale al XIII secolo ed ospita al suo interno diverse opere d'arte. L'edificio senza dubbio più visitato di tutta Dublino è il Trinity College, un'antica scuola protestante fondata nel XVI secolo, là dove vi hanno studiato illustri personaggi della storia irlandese.
Articoli correlati:


Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati