Cerca nel sito
Francavilla al Mare
Sull'Adriatico, tra le foci dell'Alento e del Foro, in zona a portata di mano da Pescara e da Chieti, si affaccia una piacevole stazione balneare che vanta una buona struttura ricettiva, tra cui attrezzati stabilimenti e un circolo nautico: stiamo parlando di Francavilla al Mare, ben collegata anche ad alcuni dei luoghi più suggestivi del Parco Nazionale della Majella. Le sue origini risalgono all'Alto Medioevo, ma è solo nel tardo Ottocento che divenne una rinomata località, conquistando il titolo di Perla dell'Adriatico: in questo periodo infatti si sviluppò il quartiere della Marina con al centro il Palazzo della Sirena. Il lungo viale alberato, le ricche ville disposte a scacchiera sul mare e gli eleganti alberghi le hanno donato notevole notorietà, accresciuta poi dal nome di famosi artisti che si raccoglievano nel convento di Santa Maria del Gesù intorno al pittore Francesco Paolo Michetti al poeta Gabriele D'Annunzio ed al musicista Francesco paolo Tosti. La città fu rasa al suolo completamente durante l'ultimo conflitto bellico ma risorse a nuova vita nella prima metà degli anni Cinquanta, con la nascita di nuovi locali e ristoranti famosi come La Nave, noto per la sua bella terrazza e la cucina regionale. 
Seguici su:
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati